Posts Tagged ‘ vim’

Linux: cancellare files più vecchi quando sono tanti

{ Inserito il 04 Nov 2013 da maury }

Non so se avete mai provato a cancellare da una cartella linux i files più vecchi di una certa data, sembra facile con uno script del genere

find <path_to_folder>/*.jpg -mtime +5 -type f | xargs rm -f

ma se la cartella ha decine di migliaia di files compare l’errore “too many arguments” e non se ne esce

ho dovuto quindi andarci giù pesante scrivere uno script che prenda i files più vecchi da una cartella, verifichi se sono più vecchi di un file di riferimento e li cancelli, ma si fermi dopo un certo numero di files per non intasare il server…

fcount=0;
cd <path_to_folder>

touch -d "5 days ago" timestampfile.tmp

for f in `ls -t -r`
 do 
 let "fcount += 1"; 
 #cancello solo se più vecchio di 5 giorni
 if [ $f -ot "timestampfile.tmp" ] 
 then
  rm "$f";
 fi 
 #cancello al max 100 files
 if [ $fcount -gt 100 ]
 then
  break
 fi
done 
Leggi »

A volte ritornano

{ Inserito il 30 Gen 2013 da maury }
Tags : , ,
Categorie : Generico

Lo avevo usato molti anni fa e mi aveva lasciato veramente un’ottima impressione, nessun fronzolo, niente di inutile, una velocità impressionante, delle potenzialità enormi; ai tempi lo usavo pereditare decine di migliaia di righe di codice e non mi ha mai deluso, stiamo parlando di VIM (o VI come preferite) potentissimo editor testuale in ambiente Linux, scordatevi tasti, wysiwyg, interfacce grafiche o altro, la sua potenza è proprio nella più totale sobrietà.

Visto che però all’inizio l’impatto di utilizzo non è proprio banale vi consiglio questa Wiki che vi aiuterà veramente e domarlo.

Leggi »